Come progettare un layout di base efficace
  • 01 Nov 2022
  • 2 Minuti da leggere
  • Contributori

Come progettare un layout di base efficace


Panoramica

Nota

Prima di leggere questo articolo, assicuratevi di aver letto"Come utilizzare un layout di base".

Il layout di base è il cuore della formattazione dell'applicazione. Una corretta formattazione del layout di base semplifica lo sviluppo di ogni fase.

Come progettare un layout di base efficace

Quando si progetta un'applicazione, una delle prime cose da fare è decidere come sarà il layout di base.

Un "layout di base" è un design che viene applicato a ogni fase dell'applicazione. Tutti i widget aggiunti al layout di base sono presenti per impostazione predefinita in tutti i passi successivi.

È possibile accedere al Layout di base in basso a sinistra nell'Editor dell'app.

NOTA

Se si aggiungono dei trigger al layout di base, questi saranno applicabili a tutti i passi dell'applicazione. Tuttavia, non è possibile accedervi da nessun altro passo che non sia il Layout di base.

Poiché il layout di base è il modello per il resto dei passi dell'applicazione, ha senso disporre i widget del layout di base alla periferia del passo.

I passaggi seguenti illustrano la creazione di un layout di base di esempio e danno un'idea di come progettare il proprio.

1. Decidete quali widget vi serviranno in ogni passo (o quasi).

Alcuni esempi ragionevoli sono i pulsanti per passare alla fase successiva o precedente, il logo dell'azienda e un timer per monitorare il tempo trascorso dall'operatore in ogni fase.

2. Decidete dove posizionare i widget del layout di base.

Un buon punto di partenza è creare un'intestazione e/o un piè di pagina per l'applicazione. Di seguito, potete vedere un layout visivo per un'intestazione e un piè di pagina costruiti utilizzando rettangoli, pulsanti, testo e un'immagine caricata.

3. Lasciare molto spazio per i nuovi contenuti in ogni fase.

I widget sul layout di base dovrebbero essere disposti in modo da lasciare la massima area visiva al centro del passo.

4. Prendete nota dei widget che volete o dovete sbloccare dal layout di base.

Quando si progetta un layout di base, è importante annotare i widget da sbloccare in determinati passaggi. Cercate di mantenere questi widget visivamente separati dagli altri aspetti del layout di base per creare transizioni meno drastiche.

5. Considerare l'estensibilità del progetto del layout di base

L'ultimo aspetto da considerare quando si progetta un layout di base è l'estensibilità del progetto. Nell'esempio dell'applicazione precedente, il pulsante "Menu" potrebbe occupare la maggior parte della larghezza del piè di pagina. Tuttavia, ciò comporterebbe un notevole lavoro di riprogettazione se si decidesse di aggiungere un altro widget. Lasciando spazio per altri widget, si riducono le operazioni di rimescolamento in futuro.


Avete trovato quello che cercavate?

Potete anche andare su community.tulip.co per porre la vostra domanda o vedere se altri hanno affrontato una questione simile!


Questo articolo è stato utile?