Panoramica sull'IO del bordo
  • 02 Nov 2022
  • 3 Minuti da leggere
  • Contributori

Panoramica sull'IO del bordo


Panoramica dell'Edge IO

Esplora le numerose funzionalità dell'Edge IO


Accesso al portale del dispositivo Edge IO

Una volta che l'Edge IO è online, è possibile accedere al portale dell'Edge IO navigando al suo indirizzo IP. Per ottenere l'indirizzo IP assegnato, navigare in Shop Floor > Device Portal.

Come si utilizza il dispositivo Edge?

L'Edge IO è un dispositivo estremamente capace. Una volta installato e registrato, il dispositivo sarà disponibile per l'accesso all'interno del vostro ambiente Tulip sotto la scheda "Shop Floor".

È possibile utilizzare il dispositivo edge in molti modi diversi


Costruire flussi con Node-RED e interagire con Tulip tramite l'API.

I dispositivi Edge Tulip eseguono anche Node RED in modo nativo. Node-RED consente di collegare qualsiasi dispositivo supportato da Node-RED alla vostra applicazione Tulip.

Ad esempio, potreste voler collegare all'applicazione Tulip alcuni dispositivi elettronici di largo consumo, come Amazon Alexa, o eseguire l'elaborazione dei dati su Node-RED. In entrambi i casi, Node-RED consente di inviare informazioni a Tulip utilizzando API, OPC UA, funzioni di connessione o di interagire direttamente con le porte del dispositivo edge.

Abbiamo una documentazione che può guidarvi attraverso questo processo, ma ad alto livello, Node-RED può essere in esecuzione e ascoltare costantemente i vostri dispositivi e inviare segnali all'ecosistema di Tulip.


Interagire con i dispositivi attraverso l'editor di app e i driver in dotazione

È possibile accedere al dispositivo Edge dall'editor di app Tulip senza Node RED, rispondendo agli eventi che vede, inviando eventi al dispositivo o una combinazione di entrambi. Troverete che "macchine e dispositivi" sono eventi su cui è possibile costruire trigger:

Quando costruite un trigger basato su una macchina o un dispositivo, vedrete una serie di opzioni disponibili, basate sui driver integrati nel dispositivo edge.

Queste opzioni consentono di rispondere ai segnali ricevuti dal dispositivo. Inoltre, quando si crea un trigger, si ha la possibilità di inviare un comando al dispositivo. Ad esempio, si può scegliere di inviare un segnale per accendere una luce.

Sia che si risponda agli eventi ricevuti dal dispositivo, sia che si inviino segnali al dispositivo, è necessario selezionare il dispositivo con cui si vuole interagire. È possibile selezionare esplicitamente il dispositivo o progettare l'applicazione in modo che interagisca con il dispositivo assegnato alla stazione che esegue l'applicazione Tulip. È possibile gestire le assegnazioni dei dispositivi Station-edge nella scheda Stazioni.


Questo articolo è stato utile?